(red.) Solo domenica 17 settembre sono stati cancellati 82 voli. Un grave errore nel pianificare le vacanze dei piloti ha portato il caos in molti voli Ryanair: è quanto si legge sul sito della Bbc, secondo cui ogni giorno nelle prossime sei settimane ne verranno eliminati in media 40-50 al giorno. Si stima che i disagi riguarderanno circa 285 mila passeggeri a cui è stato offerto il rimborso del biglietto o di riprogrammare il loro volo.

Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti, Ryanair è colpevole di non aver fornito adeguata assistenza ai tanti clienti colpiti dai disagi. Ora il vettore low cost rischia di pagare caro prima di tutto in danno all’immagine.

Comments

comments