Foto da Bresciaoggi

(red.) Dalla prima serata di domenica 16 luglio una ragazza di 16 anni è ricoverata in gravi condizioni in prognosi riservata all’ospedale Civile di Brescia dopo essere rimasta coinvolta in un incidente stradale in moto. E’ successo intorno alle 20 quando la giovane, alla guida di uno scooter, stava percorrendo via Chiesa a Villanuova sul Clisi, nel bresciano, diretta verso il centro abitato.

A un certo punto, a un segnale di stop a un incrocio, è stata travolta da una vettura condotta da un senegalese residente da tempo nel paese valsabbino. Sembra che proprio l’africano alla guida dell’auto, una Ford Fiesta, non abbia rispettato il segnale di fermata e nemmeno la precedenza. La ragazza è stata poi sbalzata ed è finita a terra, mentre il casco si è staccato dalla testa della giovane.

Il grave incidente e considerando l’età della ferita ha portato ad allertare subito i soccorsi che hanno inviato sul posto le ambulanze da Gavardo. La 16enne è stata trasferita all’ospedale valsabbino e poi con l’elicottero in volo verso l’ospedale Civile di Brescia. La ricostruzione dell’incidente è stata eseguita dagli agenti della polizia locale che vogliono anche verificare se la 16enne abbia indossato bene il casco.

Comments

comments