(red.) Da domenica 16 luglio non si hanno più notizie di un escursionista, Thomas Haller, perso in alta Valcamonica, nel bresciano. La zona è quella tra il rifugio Garibaldi, Corno Bianco e l’Adamello, dai 2.500 agli oltre 3 mila metri d’altezza.

Le ricerche, come emerge dallo stesso corpo nazionale di soccorso alpino e speleologico lombardo, sono in corso proprio da domenica e si sa che l’uomo si trova da solo. Lo stesso Cnsas chiede a chi lo abbia incontrato in montagna di chiamare il soccorso alpino di Edolo allo 0364.94150.

Comments

comments