L’Associazione Al-Zaytouna dei Tunisini di Brescia che, appena appresa la notizia di una violenta esplosione nella città di Manchester, in Grand Bretagna, dopo la fine di un concerto, causando più di 22 morti e oltre 50 feriti, esprime la propria solidarietà e vicinanza al popolo Britannico in questi momenti drammatici.

La realtà bresciana condanna il terrorismo cieco che colpisce persone innocenti, seminando paura e terrore tra la popolazione. E sottolinea la necessità di unità e coesione di fronte a qualsiasi minaccia. Al-Zaytouna  ribadisce che la sicurezza dell’Europa è responsabilità di tutti i suoi cittadini, indipendentemente dalle loro appartenenze etniche e/o religiose.

Brescia, 23.05.2017

Ass. Al-Zaytouna dei Tunisini di Brescia
Il Presidente Ridha Mechergui

Comments

comments