(red.) Sabato 22 aprile 2017 alle 17.30 presso il Musil – Museo dell’energia idroelettrica di Valcamonica (in via Roma 48 a Cedegolo) si terrà un concerto di Sandra Boninelli (con Angelo Bonfanti e Michele Dal Lago, voci e  chitarre) dal titolo “Canti dei campi e delle miniere”.

Esiste un vasto repertorio di canti di lavoro poco conosciuti legati alla vita dei minatori, un repertorio che non si limita alle realtà  regionali italiane, ma spazia dalle valli lombarde fino alle montagne  del Kentuchy. Lo spettacolo racconta, attraverso testi e musiche, la  storia, l’esperienza di vita, di lavoro e la memoria dei minatori  italiani e statunitensi nella prima metà del novecento. Lo spettacolo è stato appositamente ideato per interagire con la mostra “Delle mani, i calli. Tributo alla canzone di lotta” di Bruno Zoppetti, che celebra il valore del lavoro e dei diritti civili”.

Ingresso: gratuito 

Comments

comments