Raccogliamo le numerose segnalazioni di cittadini infastiditi dal malcostume di alcuni padroni di cani di non rimuovere le deiezioni dei loro animali sulla pubblica via. Già negli anni scorsi con l’ordinanza n. 20/2015 si era richiamata la necessità di una maggior attenzione da parte dei proprietari di animali ma, purtroppo, neppure le multe comminate ad alcuni di loro, hanno modificato questa brutta abitudine che è indice di inciviltà e poco rispetto per la Comunità.

Ribadiamo quindi che è vietato abbandonare sulle aree pubbliche o aperte al pubblico, strade, aree verdi attrezzate, parchi e giardini comunali, gli escrementi solidi degli animali. I proprietari ed i detentori a qualsiasi titolo di cani devono provvedere alla raccolta degli escrementi prodotti dagli animali, riponendoli in un sacchetto.

A tale riguardo è fatto obbligo di essere muniti di quanto necessario per la raccolta degli escrementi e di esibire, se richiesto in fase di controllo da parte degli addetti, l’attrezzatura indicata. I sacchetti utilizzati per la raccolta, ben chiusi,  vanno posti nei  cestini portarifiuti collocati lungo le strade cittadine.

Premesso che è in corso la ricognizione  dei cestini per valutare eventuali zone sguarnite e la ricollocazione di nuovi, tuttavia la distanza tra un cestino e l’altro non può essere l’alibi per i maleducati  che, con questa scusa, non raccolgono le deiezioni dei loro animali aumentando, in questo modo, il fastidio di coloro che  non amano gli animali.

E’ vietato inoltre  lasciare incustoditi i cani nelle aree pubbliche o aperte al pubblico, strade, aree verdi attrezzate, parchi e giardini comunali. Chiunque, a qualsiasi titolo, accetti di detenere un cane non di sua proprietà se ne assume la responsabilità per il relativo periodo.

Per prevenire  danni o lesioni a persone, animali o cose il proprietario e il detentore di un cane devono adottare le misure di sicurezza ben precisate nell’ordinanza 20/2015.

La Polizia Locale del Comune di Toscolano Maderno e gli altri Ufficiali ed Agenti della Forza Pubblica sono  incaricati di vigilare sul rispetto e l’esatta osservanza dell’Ordinanza e, se del caso, di comminare le sanzioni previste per le infrazioni rilevate che vanno da € 25,00 ad €. 500,00.

Comune di Toscolano Maderno

Comments

comments