(red.) La squadra Noleggio Lorini Montichiari di volley maschile, partita come matricola, stupisce conquistando aritmeticamente lo storico traguardo dei play off promozione per la serie A2 con 51 punti a +10 dalla seconda in classifica Portomaggiore. I ragazzi di coach Gandini non tremano a Verona, si sbarazzano del BluVolley invischiato nella lotta salvezza con un perentorio 1-3 e si godono la sosta Pasquale in vista del Big Match di sabato 22 Aprile, contro la corazzata 4 Torri Ferrara.

Solito starting six per i monteclarensi con la novità di Fraccaro al centro al posto dell’acciaccato Candeli precauzionalmente tenuto a riposo da coach Gandini: Boniotti-Bartoli la diagonale palleggiatore-opposto, Fellini-Bonizzoni schiacciatori, Bastianini opposto a Fraccaro e Peli libero. Primo set in equilibrio 6-8, 14-16 fino all’accelerazione di Fellini 16-20 e coach Flisi si trova costretto a chiamare time out ma un muro di Boniotti ed un attacco di Bastianini portano i bresciani avanti 18-22, Verona ci prova e ritorna sotto 22-23 quando entra Capitan Lorini in battuta e con 2 punti consecutivi di un gran Bartoli il set si chiude 22-25.

Il secondo parziale comincia con un bruciante 1-6 per Fraccaro e compagni che al secondo time out tecnico passano avanti 9-16 e gestiscono senza problemi il gioco con l’entrata in campo di Capitan Lorini e Caleffi su Bonizzoni per la seconda linea. Bastianini in attacco sigla il set point e Bartoli chiude con un muro 14-25.

Il terzo set è più in equilibrio e Verona passa avanti al primo time out tecnico 8-7, sul 12-8 Gandini prova a fermare il gioco e Montichiari si riporta sotto 14-12 col solito Fellini ma troppi sono gli errori ed i veronesi seppur fallosi avanzano comunque sul 19-14, tempo discrezionale per coach Gandini che sul 21-14 prova a cambiare l’inerzia del set e manda in campo Ponzoni al posto di Boniotti ma il set viene chiuso ugualmente da Loglisci e compagni 25-17.

Il quarto ed ultimo set inizia a favore dei padroni di casa che hanno preso coraggio e conducono 8-6 al primo time out tecnico, Noleggio Lorini si riporta in parità dopo una serie di azioni rocambolesche 9-9, uno scontro fortuito costringe Peli ad uscire dal campo e BluVolley ne approffitta 13-9 ma fortunatamente il libero monteclarense rientra quasi subito ed entra anche Fava su Bonizzoni 14 pari, 14-16 al secondo time out tecnico. Al rientro in campo Bastianini piazza il muro del 14-18 ed il 15-19 in attacco, sul 16-20 coach Gandini si gioca la certezza Capitan Lorini in battuta che non delude e mette a segno l’ace del match point 16-24, i tifosi sono in delirio e Fava li esalta con il muro del 16-25.

Comments

comments

Nessun commento