(red.) È iniziato il countdown per il Trofeo Bornaghi, giunto alla sua ottava edizione, che si svolgerà domenica 9 aprile al Trap Concaverde a partire dalle ore 9.

L’evento sarà dedicato alla memoria di Franco Bornaghi, più volte campione italiano e vincitore nel 1972 del titolo mondiale di tiro al piccione. La competizione sarà divisa in più sfide: la coppa intitolata a Cesare Bornaghi con formula 100 piattelli a scorrere senza vincolo di marca; il trofeo dedicato a Franco Bornaghi su quattro serie più barrage finale e, per la prima volta, il «Bornaghi Paralympic», riservato agli atleti paralimpici. Infine non mancherà la tradizionale gara a coppie, che potranno essere formate anche da tiratori appartenenti a società o regioni diverse”.

“A introdurre nel migliore dei modi il trofeo della storica fabbrica di cartucce, attiva dal 1960, ci sarà il doppio appuntamento con le sfide pasquali del Top Ten, il 1 aprile, e del Trap Pezzaioli sabato 8. I premi delle due gare, molti dei quali in cioccolato come richiede la tradizione, sono già pronti. Nel mezzo, domenica 2 aprile, l’appuntamento federale che assegnerà il titolo di campione regionale ai tiratori di seconda e terza categoria veterani e master. Insieme ai numerosi appuntamenti, ci sarà una gara di beneficenza con annessa grigliata, che vedrà confrontarsi i tiratori di alcune delle società che più hanno reso onore alle linee di tiro lonatesi: le Frecce Verde Oro; il Poggio dei Castagni; la Top Ten; il Cas Concaverde e il Trap Pezzaioli”.

“L’evento di lunedì 17 aprile sarà un’occasione per trascorrere una Pasquetta all’insegna dello sport e del divertimento, ma anche un’opportunità per fare del bene. L’intero ricavato delle iscrizioni sarà devoluto all’UNITALSI (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali), attiva dal 1903 per «portare la speranza dove c’è disperazione e un sorriso dove regna la tristezza». L’associazione sarà presente con un proprio banchetto per rilasciare informazioni e raccogliere adesioni”.

Comments

comments