Anche per il 2017 INAIL ha pubblicato il bando rivolto alle imprese che vogliono migliorare i livelli di sicurezza delle proprie strutture.

Il bando è rivolto alle imprese, anche individuali, ubicate sul territorio italiano e iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. Al bando non possono partecipare le micro e piccole imprese agricole operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli.

Il bando agevola la realizzazione di progetti volti a favorire maggiori livelli di sicurezza in azienda. In particolare sono ammesse a bando le seguenti azioni, da realizzare entro 12 mesi dalla graduatoria di ammissione a bando:

  • Progetti di investimento (attrezzature, macchinari e altri investimenti che favoriscono l’incremento dei livelli di sicurezza in azienda)
  • Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  • Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività

Attraverso la partecipazione al bando è possibile ottenere un contributo a fondo perduto del 65% della spesa e fino ad € 130.000.

Per partecipare al bando è necessario fare domanda nella Regione di appartenenza dell’azienda entro e non oltre il 5 giugno 2017. Alla presentazione della domanda il sistema informatico rilascerà un codice che l’azienda dovrà inserire on-line il giorno del click day. Il bando quindi è a sportello in questa seconda fase e viene inserito in graduatoria chi, durante la giornata che indicherà successiva comunicazione, trasmetterà il codice on-line entro il termine stabilito.

 

Vuoi maggiori informazioni? Registrati gratuitamente alla piattaforma FAST http://fast.eurca.com/

Il portale creato da Eur&ca srl per facilitare l’accesso ai bandi di contributo per Imprese, Comuni e Nonprofit

Puoi anche contattarci ai seguenti recapiti:

Tel. +39 0248015098  Fax  +39 0248002752 Mail:fast_info@eurca.com

Comments

comments