(red.) Si chiama “MoveMe Brescia” ed è la nuova applicazione per smartphone lanciata dal Gruppo Arriva con Brescia Mobilità e la startup tedesca Door2 che l’ha progettata. E’ scaricabile gratuitamente da Google Play e Apple Store e consente di organizzare fin dall’inizio i propri spostamenti verso la città. Per esempio, partendo da un paese della provincia si possono verificare le fermate più vicine dell’autobus e quando saranno gli orari successivi di passaggio dei mezzi.

Oppure, se si decide di prendere la metropolitana dopo l’auto, si possono capire quanti posti disponibili ci sono nei parcheggi scambiatori. La stessa cosa vale anche per le 70 postazioni di “BiciMia” che si possono “prenotare” tramite l’app. In più, sempre dal cellulare, si può acquistare il biglietto del trasporto pubblico. Ma questa iniziativa non riguarda soltanto gli spostamenti tra provincia e città. Anche nei confini del territorio urbano all’ombra della Loggia, si può verificare in tempo reale a quali fermate dell’autobus o metropolitana andare e come attraversare la città in bicicletta.

Comments

comments