(red.) All’alba di mercoledì 11 gennaio è divampato un incendio in una cascina di via Roma, nel centro di Pavone Mella, nel bresciano. Erano circa le 6,30 quando le fiamme si sono levate dal porticato della residenza agricola, dove si trovavano vari attrezzi da lavoro. I primi ad accorgersi del bagliore delle fiamme e del fumo sono stati gli stessi proprietari che poi hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

Sul posto sono giunti diversi mezzi da Brescia e Verolanuova, impegnati per alcune ore per domare l’incendio. Le fiamme, partite dal portico, hanno poi attecchito fino al tetto, distruggendo circa 150 metri quadrati di copertura.

Nessuno è rimasto ferito, mentre gli occupanti della cascina stanno facendo la conta dei danni. Gli stessi vigili del fuoco, con l’aiuto dei carabinieri, stanno anche identificando le cause dell’incendio. Forse un corto circuito partito dalla zona degli attrezzi.

Comments

comments

Nessun commento