(red.) Il Comune di Brescia fa sapere che alla centralina Arpa per il controllo della qualità dell’aria al Villaggio Sereno è stata abbinato un nuovo rilevatore.

Nei giorni scorsi, l’amministrazione aveva chiesto all’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente una spiegazione in merito al guasto delle centralina che non ha permesso la raccolta dati sulle concentrazioni di Pm10 per due giorni. Gli ultimi livelli fatti registrare erano molto alti, il doppio del limite consentito (50 microgrammi per metro cubo d’aria), ma fortunatamente grazie alle recenti piogge il Pm10 e Pm2,5 sono tornati nella norma.

Comments

comments

2 Commenti