(red.) Il comune di Brescia ha vinto un bando della Regione Lombardia per svolgere altri lavori con cui potenziare e realizzare nuove piste ciclabili. Palazzo Loggia incasserà 2,3 milioni di euro per il progetto “Più Bici” con cui mettere mano alle strade nel 2018 e dove costruire percorsi tutelati e in sicurezza a favore di chi intende attraversare la città sulla due ruote. Gli interventi saranno eseguiti su via Volturno (880 mila euro), a ovest del ring (212 mila), a sud del ring (274 mila), in zona stazione (111 mila) e in viale Venezia (151 mila). Si parla anche di via Cristoforo Colombo, la sistemazione in via Tartaglia e via Fratelli Ugoni, un nuovo percorso per piazza Repubblica e in via XXV Aprile.
Dopo essersi accertati delle risorse, nel 2017 saranno definiti i tagli del piano e nel 2018, per tutto l’anno, si svolgeranno i lavori. L’intenzione del comune è di ridurre le auto nel centro storico (oggi la usano 6 su 10) puntando sulla bicicletta come mezzo principale. Per questo motivo verrà chiesta la collaborazione di Legambiente e degli Amici della Bici di Brescia per capire le esigenze dei ciclisti.

Comments

comments