60enne in arresto cardiaco salvata con il defibrillatore

(red.) Lunedì 4 luglio una donna di 60 anni è stata salvata dopo essere stata colpita da un arresto cardiaco. L’episodio si è verificato nel primo pomeriggio in via Roma a Bovegno, nel bresciano. L’anziana ha accusato un malore e sono subito stati allertati i soccorsi con l’arrivo sul posto di un’ambulanza di Valtrompia Soccorso e dell’automedica.
I volontari, con il supporto del medico, sono riusciti a rianimare la donna usando il defibrillatore che portavano sul mezzo. La 60enne è stata poi trasportata in elicottero all’ospedale Civile di Brescia, ma le sue condizioni non sarebbero a rischio.

Comments

comments