formella sergio ramelli(red.) Sarebbero stati immortalati dai video di sorveglianza gli autori del furto della formella dedicata a Sergio Ramelli lungo il «Percorso della Memoria» voluto da Casa della Memoria di Brescia in ricordo delle 395 vittime del terrorismo.
La questura di Brescia sta vagliando i fotogrammi della ripresa video che, nella notte fra il 26 e il 27 maggio scorsi, ha ritratto una coppia, sembra un ragazzo e una ragazza, mentre sottraeva il manufatto.
Sergio Ramelli, esponente del Fronte della Gioventù di Milano, nel 1975, a 18 anni, venne aggredito e ucciso a colpi di chiave inglese da un gruppo di militanti della formazione di estrema sinistra “Avanguardia operaia”.
Casa della memoria e Comune di Brescia hanno già ricollocato la nuova formella nella sua originaria posizione.

Comments

comments

3 Commenti

  1. A me dispiace per loro.
    Poveretti, invece di passare il tempo godendo delle bellezze della vita, lo sprecano con atti tanto idioti quanto vili.
    Ma che cazzo di maestri hanno avuto? (genitori, insegnanti, amici…)