ambulanza retro(red.) Episodio di violenza ai danni di un minore nella mattinata di sabato 30 maggio a Iseo, nel bresciano.
Attorno alle 9, uno studente di 15 anni dell’istituto superiore Antonietti, è stato avvicinato da uno straniero che, dopo avergli chiesto una sigaretta, alla risposta negativa del ragazzo che ha detto di non fumare, gli ha sferrato un pugno in pieno volto.
L’episodio si è verificato in Gorzone dove il giovane si trovava, diretto a scuola e poco lontano dalla fermata dell’autobus da cui era appena sceso.
Nonostante il colpo rivevuto, il 15enne si è recato comunque in classe, ma poi il naso ha cominciato a sanguinare ed è stato necessario l’intervento dlel’ambulanza. Sull’aggressione indagano i carabinieri di Chiari.

Comments

comments