coltello 1(red.) Aggressione all’alba di sabato 30 maggio in un palazzo di via Sabotino a Brescia.
Un uomo si è presentato nell’androne dell’immobile e ha apostrofato un condomino chiedendogli se fosse il titolare di un certo night club. Alla risposta positiva dell’interpellato ha sferrato due fendenti al braccio e alla gamba. Non pago, l’aggressore, un italiano, ha anche rubato il portafoglio alla sua vittima, un 40enne, quindi è fuggito a piedi.
Il 40enne è stato soccorso e ricoverato in codice giallo al Civile di Brescia. Sul luogo dell’episodio di violenza i carabinieri per i rilievi.

Comments

comments