Veduta del quartiere eco-sostenibile di Sanpolino a Brescia

Veduta del quartiere eco-sostenibile di Sanpolino a Brescia(red.) Sono iniziati a Sanpolino, quartiere di Brescia, i lavori per la costruzione del complesso ortodosso, con un anno di ritardo rispetto ai programmi.
Il progetto è stato realizzato dall’architetto Cesare Castagnari con il collega Iulian Diaconescu. A due passi dalla metropolitana, prevista la costruzione di chiesa e oratorio, nell’area tra via Merisi, via Fiorentini e corso Bazoli, che è stata data in concessione per 99 anni dal Comune di Brescia con un atto notarile del 18 dicembre 2012 al costo di 85 mila euro. Ditta responsabile dei lavori, la Edil Quattro costruzioni Srl di Bergam. I lavori costeranno circa 400 mila euro. La comunità dei romeni a Brescia avrà quindi la sua chiesa ortodossa e potrà lasciare, quando i lavori saranno completati, la cappella nell’istituto Razzetti di via Milano, attuale punto di riferimento. I tempi sono legati però anche alle donazioni che i fedeli cristiani (romeni e non) vorranno dare. E’ stato aperto un conto intestato alla Parrocchia ortodossa romena alla Bcc Agro bresciano di Brescia San Polo: l’Iban per effettuare donazioni è IT 37 C 08575 112010 00000 183624.
Intanto, comunque, sono partiti i lavori per la realizzazione dell’oratorio. Sabato 5 aprile, la benedizione del terreno, alle 14.

Comments

comments

Nessun commento