bsn250x90pxjpg

Il Conai taglia la quota del contributo ambientale

Pubblicato il 24 ottobre 2013
Tag:, , ,
Puoi seguire tutte le repliche attraverso il nostro RSS 2.0.

(red.) Il Consiglio di Amministrazione Conai, su proposta di Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo imballaggi a base cellulosica), ha stabilito di ridurre ulteriormente di 2 euro a tonnellata il Contributo Ambientale CONAI per gli imballaggi in carta e cartone che, dal 1° ottobre 2013, passa dunque da 6 a 4 euro a tonnellata.
Dal 2011 il Contributo ambientale Conai a carico delle aziende, per imballaggi cellulosici, è stato ridotto per ben quattro volte, passando in definitiva da 22 a 4 euro a tonnellata. La diminuzione del Contributo permetterà una riduzione dei costi per le aziende utilizzatrici di imballaggio, mantenendo per ora il livello delle risorse messe a disposizione da Comieco per i Comuni impegnati nella raccolta differenziata di carta e cartone, tra cui quello di Brescia, in prima linea nel reperimento di risorse per migliorare la differenziazione dei rifiuti.

Segnala questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live
  • MSN Reporter
  • Technorati

Devi autenticarti per poter commentare Login

AGENDA EVENTI

VI SEGNALIAMO

Tav Brescia-Padova, stanziati 120milioni

Tav milanobresciaveronaSi tratta di una prima tranche, che ha ricevuto l'approvazione del governo. Parolini (Pdl): "Vogliamo ...

“Valcamonica divisa a metà: a chi interessa?”

MonteConcarenaValCamonicaIl coordinatore di Sel Daniel Spadacini lamenta lo stato disastroso della mobilità. "Statale 42 ridotta ...

Post srl, via C.Bonardi 23, 25049 Iseo (Brescia) - P.Iva 03533420174, ufficiocentrale@quibrescia.it fax 030-5106888

 

Progetto e sviluppo informatico a cura di Tetragono.com Servizi Informatici & Marketing