(red.) I carabinieri del Ros stanno eseguendo un provvedimento restrittivo, emesso su richiesta della procura distrettutale antimafia di Genova, nei confronti di 25 indagati per associazione finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti.
Sette persone sono state arrestate nel Bresciano nell’ambito dell’indagine denominata “Terminal”, accusate di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di droga.
Oggetto delle indagini una struttura transnazionale italo-colombiana dedita al traffico di ingenti quantitativi di cocaina provenienti da Colombia, Ecuador e Brasile e introdotti in Italia e Olanda attraverso la Spagna.
Sequestrato complessivamente oltre un quintale di sostanze stupefacenti, importate dall’organizzazione che gestiva l’intera filiera del traffico, dalla produzione alla diretta commercializzazione del narcotico, principalmente destinato ai mercati ligure e lombardo.

 

Condividi

1 COMMENTO

  1. Quanti faccioni di rolfi avremmo visto per la notizia di una operazione da qualche grammo dei vigili? Un ringraziamento a chi lavora per la nostra sicurezza con serietà senza bisogno di conferenze stampa eclatanti, con l’augurio di tornare a questa normalità ora che l’assessore alle chiacchiere se ne va in regione