bsn250x90pxjpg

Volley, Millennium Brescia porta a casa tre punti con la Bcom

Pubblicato il 4 marzo 2013
Tag:, , , ,
Puoi seguire tutte le repliche attraverso il nostro RSS 2.0.

(red.) Le atlete bresciane della B2 sfidano la Bcom Argentario a Cognola di Trento, gara valevole per il campionato del girone C.
Millenium deve macinare punti in chiave play-off, mentre le trentine sono chiamate a lottare per la salvezza e in casa si sono sempre dimostrate insidiose.
Castillo inizia schierando Baldi opposto, Pionelli e Rizzi in banda, Ferrara e Dall’acqua centrali, Treccani al palleggio e Saltalamacchia libero. La partenza è equilibrata: Millenium cerca di aggredire ma l’Argentario risponde colpo su colpo fino al 9 pari, e riesce a sorpassare in maniera decisa le ospiti che hanno un momento poco brillante; ma che a loro volta fanno un break sfoderando colpi più precisi e pungenti, e c’è il contro-sorpasso prima del time-out, 15-16. La sfida resta sostanzialmente punto a punto e il ritmo serrato fino al 23-23, quando due imprecisioni della Bcom regalano il set al Millenium.
Il secondo set si apre subito all’insegna delle padrone di casa e della loro solidità offensiva condita da un muro interessante, infatti si portano inizialmente avanti di misura, e gli errori delle bresciane consento loro di prendere il largo. La reazione di Ferrara e compagne sta nel break che le riporta in parità e metà set ma al secondo time-out tecnico arrivano prima le trentine 16-15. Millenium fatica in attacco e il cambio Camanini per Rizzi non riesce a migliorare le percentuali e finisce 25-19.
Terza frazione dal punteggio altalenante che vede Millenium sotto 6-3 e poi subito pari a 6 con grande grinta. Sull’allungo della Bcom, le bresciane rispondo con Cima per Ferrara, ma è 16-12. Quando il set sembra ormai compromesso ecco la zampata in rimonta sul 20-20, 21-21e ancora 23-23. La battuta di Treccani induce all’errore le padrone di casa, e per vincere il set servono tutta la grinta di Pionelli davanti e Saltalamacchia dietro per il 23-25 finale.
4-6 dice il tabellino come apertura del quarto set, e per allungare Terlizzi va in battuta per mettere in difficoltà le avversarie. Dunque Millenium trova la chiave di volta del match e dilaga 8-16 e 9-21. Bcom cala vistosamente sotto i migliori colpi delle bresciane, con Baldi in testa, che senza indugi accompagnano il match fino all’11-25.

Dettagli: 1-3 (23-25 / 25-19 / 23-25 / 11-25)
Millenium: Dall’Acqua 5, Baldi 24, Casali, Ferrara (C) 11, Cima 5, Treccani 1, Rizzi 7, Camanini, Pionelli 20, Saltalamacchia (L), Trentini, Terlizzi. Allenatore: Castillo.
Bcom Argentario Trento: Bonafini 2, Lisandi 8, Brugnara 2, Vattovaz 1, Fusari 12, Paoloni (C), Cella 1, Bridi, Pucnick 4, Filippin 11, Fronza (L). A disposizione: Boniotti. Allenatore: Moretti.

 

 

Segnala questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live
  • MSN Reporter
  • Technorati

Devi autenticarti per poter commentare Login

AGENDA EVENTI

Brescia, “Le parole dei bebè” alla Città di Brescia

(red.) Alla clinica Città di Brescia, in via Gualla 19 a Brescia, ritornano con la ...

Volley, il Vobarno si riscatta e trionfa sull’Excelsior Bergamo

red.) Dopo la brutta prestazione di sabato scorso contro la forte capolista Lurano, tutti si ...

Post srl, via C.Bonardi 23, 25049 Iseo (Brescia) - P.Iva 03533420174, ufficiocentrale@quibrescia.it fax 030-5106888

 

Progetto e sviluppo informatico a cura di Tetragono.com Servizi Informatici & Marketing