(red.) C’è stato anche un incidente a “battezzare” l’avvio del metrobus di Brescia. Una signora di 78 anni, alla stazione Brescia Due, è caduta, battendo la testa. L’anziana è stata soccorsa e trasportata alla Poliambulanza: non è in condizioni gravi.
Altri piccoli intoppi si sono verificati durante il tragitto alla stazione Vittoria, verso mezzogiorno di domenica, quando un passeggero ha  premuto l’allarme antincendio. I convogli sono stati fermati e i viaggiatori dirottati verso le uscite di emergenza. Una sorta di “prova di evacuazione” generale.
L’incidente ha provocato ritardi a catena nelle partenze dei treni lungo tutto il tracciato. Attorno alle 15,30, poi, una donna è stata colta da malore a Lamarmora: nulla di grave, la signora si è ripresa in poco tempo.

Comments

comments

Condividi

1 COMMENTO

  1. L’ho presa questa mattina al Prealpino, ed ho notato subito una delle 2 biglietterie automatiche fuori uso, con relativa coda.
    Poi mi sembra strano che le entrate anche con scale mobili siano allo scoperto