bsn250x90pxjpg
990x54sostenibilita1png

Brescia, Mario Maisetti lascia la Lega Nord

Pubblicato il 4 marzo 2013
Tag:, , ,
Puoi seguire tutte le repliche attraverso il nostro RSS 2.0.

(red.) Mario Maisetti, 63 anni, assessore alla Sicurezza in Provincia di Brescia, in quota Lega Nord, ha annunciato l’addio al partito che lui stesso ha contribuito a fondare.
Il capo della segreteria provinciale camuna, segretario storico e delegato nazionale, ha ufficializzato la sua decisione, rimettendo tutte le deleghe: da membro del Consiglio nazionale, referente per gli enti locali, responsabile per le politiche della montagna e delegato della sezione di Angolo Terme.

Segnala questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live
  • MSN Reporter
  • Technorati

4 risposte per “Brescia, Mario Maisetti lascia la Lega Nord”

  1. ororaro scrive:

    E a noi cittadini che ce frega? Cosa cambia? Che vantaggi potremmo mai averne?

  2. muffolinipierangelo scrive:

    Sarebbe utile saperne le motivazioni

  3. wal57 scrive:

    Se ci fosse un pizzico di coerenza dovrebbe dimettersi anche dall’assessorato della provincia.

  4. busili scrive:

    ma ci sono delle ragioni per questa decisione? era prevista? tra l’altro a ridosso della vittoria alle regionali?

Devi autenticarti per poter commentare Login

AGENDA EVENTI

Tar Brescia, aumentano i fascicoli sull’ambiente

Tar BresciaInaugurato domenica l'anno di lavorod el tribunale amministrativo di via Zima. Nle 2012 calano i ...

Crimi: “Il M5S sotto attacco del Corsera”

Vito Crimi intervistato da quiBresciaIl neosenatore bresciano, su Facebook, attacca il quotidiano di via Solferino ed i giornalisti in ...

Post srl, via C.Bonardi 23, 25049 Iseo (Brescia) - P.Iva 03533420174, ufficiocentrale@quibrescia.it fax 030-5106888

 

Progetto e sviluppo informatico a cura di Tetragono.com Servizi Informatici & Marketing