(red.) Alla Camera dei Deputati la Lega si conferma primo partito in Valle Camonica con 14.488 voti pari al 23% seguito dal PD con 14.011 (22%) e il PDL 13.480 (21%). Il Carroccio prima forza in 17 comuni (Artogne, Berzo Inferiore, Bienno, Cimbergo, Corteno Golgi, Esine, Losine, Malonno, Monno, Ono San Pietro, Ossimo, Paspardo, Piancogno, Prestine, Temù, Vezza d’Oglio, Vione), sopra il 30% in 6 comuni, oltre il 25% in 13 comuni.
“I dati definitvi”, come riferisce la Lega Nord di Vallecamonica in una nota, “evidenzieranno sicuramente un incremento delle preferenze a nostro favore in quanto in alcuni seggi ci sono state delle contestazioni ed alcuni voti per la Lega Nord non sono stati assegnati nonostante fossero palesemente validi.  L’esempio lampante è quello del comune di Cedegolo dove ben 23 schede (pari a circa il 4% dei voti validi) sono state contestate e quindi verranno assegnate successivamente”.
Condividi

Nessun commento