(red.) Multe non notificate, ma la mora è da pagare.
Migliaia di automobilisti  si stanno rivolgendo alla Polizia provinciale di Brescia, per segnalare un’anomalia un po’ troppo onerosa. Molti infatti avrebbero ricevuto la comunicazione di non aver rispettato i termini di pagamento per aver infranto i limiti di velocità e di dover sborsare il doppio dell’importo originario. Peccato, però, che nessun postino avesse recapitato il verbale, né avesse lasciato avvisi di giacenza. Su 100mila verbali elevati in un anno, il problema riguarda almeno il 5% dei destinatari, che si trovano a dover pagare anche 500 euro e che ora chiedono di poter pagare l’importo ridotto.

Comments

comments

Condividi

Nessun commento