“Premio brescianità” a 4 personaggi eccellenti

Pubblicato il 16 febbraio 2013
Tag:, , , ,
Puoi seguire tutte le repliche attraverso il nostro RSS 2.0.

(red.) Sono Camilla Baresani, Giuseppe Cassinis, Vasco Frati e Attilio Gastaldi i vincitori del Premio Brescianità 2013 organizzato dall’Ateneo e dalla Fondazione Civiltà Bresciana.
Venerdì mattina, nella giornata dei santi patroni della città, Faustino e Giovita, i riconoscimenti sono stati consegnati dal prefetto, del sindaco, del rappresentante del tribunale e da quello della Provincia, durante una cerimonia che si è svolta a palazzo Tosio.
La targa viene attribuita tradizionalmente a quei bresciani o persone che hanno vissuto e lavorato a Brescia secondo lo spirito della “brescianità”.
Camilla Baresani è giornalista e scrittrice, nata sulle sponde del lago di Garda; Giuseppe Cassinis, è geologo ed esperto di stratigrafia, laureato  alla Statale di Milano con una tesi intitolata “La geologia della zona Collebeato-Caino-Valgobbia a nord di Brescia”. Vasco Frati è bresciano doc, promulgatore di eventi e di manifestazioni a carattere culturale; Attilio Gastaldi, per 50 anni direttore della clinica universitaria dell’ospedale Civile e anche direttore del dipartimento materno-infantile, e tra  i fondatori dell’Università degli studi di Brescia.

 

Segnala questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live
  • MSN Reporter
  • Technorati

Devi autenticarti per poter commentare Login

AGENDA EVENTI

VI SEGNALIAMO

Los Roques, ritrovati altri due zaini

A member of Venezuela's National Guard sI bagagli, appartenenti ai 4 italiani scomparsi a bordo di un aereo, su una spiaggia ...

Maroni: “Se vinco, mi dimetto da segretario”

maroniroberto"Vorrei che la Lega ne avesse uno giovane", ha detto il numero uno del Carroccio, ...

Post srl, via C.Bonardi 23, 25049 Iseo (Brescia) - P.Iva 03533420174, ufficiocentrale@quibrescia.it fax 030-5106888

 

Progetto e sviluppo informatico a cura di Tetragono.com Servizi Informatici & Marketing