bsn250x90pxjpg
990x54sostenibilita1png

Sant’Eufemia, sì al parco commerciale

Pubblicato il 14 febbraio 2013
Tag:, , ,
Puoi seguire tutte le repliche attraverso il nostro RSS 2.0.

(red.) Passata la “delibera di adozione” in Giunta, ora la Loggia deve attendere 30 giorni, il tempo tecnico per le eventuali osservazioni, e quindi saranno avviati i lavori per la realizzazione del parco commerciale nello stabilimento di Sant’Eufemia.
Nell’area verrà realizzata, per un investimento di 70 milioni di euro, una innovativa struttura commerciale da 25mila mq, che ospiterà 50 punti vendita (di dimensioni medio-piccole) e 1500 posti auto.
Nessun outlet, ma strutture di vendita affacciate sui passaggi pedonali. Un “centro commerciale” aperto, dunque, e senza supermercati.
L’obiettivo annunciato e quello di farne un punto di riferimento per le eccellenze del diversi settori merceologici.
Il suo posizionamento, vicino ai bacini di utenza di Cremona, Verona, Mantova, e, anche, alla stazione della costruenda metropolitana, viene considerato strategico.
L’inizio dei lavori, se non si verificheranno stop burocratici, è previsto per la prima metà del 2013e la chiusura entro il 2015, in tempo con l’Expo di Milano.

Segnala questo articolo:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Live
  • MSN Reporter
  • Technorati

4 risposte per “Sant’Eufemia, sì al parco commerciale”

  1. Andrea Breda scrive:

    Con l’aria che tira mi chiedo: chi ha interesse a costruire un altro polo commerciale?
    Una delle spiegazioni più comuni è che si tratti di soldi sporchi, derivanti da attività mafiose o dalle enormi evasioni IVA e IRPEF sugli import-export dei metalli.
    Ma ne so veramente troppo poco, qualcuno ha dati attendibili?.
    Andrea Breda

  2. DiegoC scrive:

    Stop alla cementificazione senza logica. A Brescia abbiamo già dato anche troppo in questi termini.
    Cominciamo a riempire i campi di piante, non di cemento!
    Il Dio “denaro” ci seppellirà tutti.

  3. ombra scrive:

    Dunque, in poco più di qualche km quadrato avremo: due centri commerciali a Roncadelle (uno ipermegagalattico), il Freccia Rossa, il nuovo centro commerciale agli ex magazzini generali, senza considerare l’outlet Franciacorta.

    MA SIAMO IMPAZZITI???? FERMATEVIIIIIII

Devi autenticarti per poter commentare Login

AGENDA EVENTI

Cedegolo finalmente libero da traffico e smog

statale 42 varianteDopo l’apertura della nuova statale 42 respirano anche gli abitanti di Capo di Ponte, Sellero ...

Malegno, “gratta” e vince 500mila euro

grattavicimiliardarioLa fortuna si è fermata al “Bar Break”, dove un cliente si è aggiudicato la ...

Post srl, via C.Bonardi 23, 25049 Iseo (Brescia) - P.Iva 03533420174, ufficiocentrale@quibrescia.it fax 030-5106888

 

Progetto e sviluppo informatico a cura di Tetragono.com Servizi Informatici & Marketing