bresciacalcio1.jpgVietata la vendita dei tagliandi su internet e ai cittadini residenti in Lombardia.


biglietti.jpg(red.) Dopo la sconfitta di giovedì, un'altra brutta notizia per i tifosi del Brescia calcio. Per la sfida fuori casa contro la Fiorentina, in programma la prossima domenica allo stadio Franchi di Firenze, il prefetto della città toscana, Paolo Padoin, ha vietato la vendita dei biglietti ai residenti in Lombardia. I tagliandi, inoltre, non potranno essere acquistato attraverso i siti internet.
"L'incontro", spiega una nota, "è stato definito dall'Osservatorio sulle manifestazioni sportive ad alto rischio per la pregressa e accesa rivalità tra le opposte tifoserie, che ha dato luogo in passato a scontri".

Così era stato disposto anche per l'incontro Milan-Brescia dello scorso 4 dicembre al Meazza, quando era stata vietata la vendita dei tagliandi a Brescia e in provincia. Un provvedimento che aveva sollevato le proteste dei tifosi della curva biancazzura. Il dispositivo non si applica ai possessori della 'tessera del tifoso'.

Comments

comments