Sono intervenuti gli agenti della Questura. Denunciato maghrebino.


(red.) Una rissa a colpi di mazza, da golf. E’ quanto accaduto nella notte tra sabato e domenica, in città, davanti al locale “La Suite” di via Orzinuovi. La Questura di Brescia, impegnata in servizio di controllo del territorio, è intervenuta per una segnalazione. A circa 50 metri dal luogo in cui era stata segnalata la rissa, gli agenti hanno individuato un cittadino straniero che sostava sul ciglio della carreggiata con in mano, appunto, una mazza da golf. L’uomo, B.A., nato in Marocco nel 1980, domiciliato a Capriano del Colle, è stato indagato in stato di libertà e il ferro che brandiva sequestrato.

Comments

comments