ASM-AEM

Governance
duale dopo
la fusione
Bs-Mi


(red.) Fusione ormai certa per Asm Brescia e Aem Milano. Lo stato avanzato dell'operazione, dopo le indiscrezioni mediatiche dei giorni scorsi, è stata confermata da Renzo Capra, presidente dell'utility di via Lamarmora che, intervenuto alla seconda giornata del convegno Imw, organizzato dai giovani Aib, ha confermato il progetto della super multiutility lombarda.
"Siamo ormai in dirittura d'arrivo", ha detto lo stratega bresciano, "e al momento posso solo aggiungere che sarà la prima azienda con una governance duale, alla tedesca. Ci sarà un consiglio di sorveglianza dove entreranno i politici e un consiglio di gestione occupato da tecnici e manager". Una rigida separazione, dunque, tra linee strategiche e amministrazione del gruppo.

Comments

comments